Melanzane a barchetta

Ricetta scritta da Giuly - il 28 dicembre 2011
8.191 Visite
commenti: 0








Gola e vanità, due passioni che crescono con gli anni. Alessandro Manzoni
Melanzane a barchetta bimby

Anche questa è una ricetta che adoro, mi ricorda i pomeriggi d’estate trascorsi a giocare con le amiche quando ero una ragazzina, poi verso sera sentivo quel bel profumo di melanzane al forno che la mia mamma preparava.

Queste barchette, così le chiamava, con pomodorini freschi, del profumatissimo basilico, che teneva nei vasetti sul davanzale e qualche fiocco di mozzarella candida e succusa, che delizia!!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(3 voti, media: 2,00 di 5)
Loading ... Loading ...

Secondi Ricette Bimby

Melanzane a barchetta

  • >>Melanzane lunghe 4
  • >>Mozzarella 250 g
  • >>pomodori 1 kg
  • >>basilico quanto basta
  • >>peperoncino 1
  • >>aglio 1 spicchio
  • >>sale quanto basta
  • >> olio extra vergine di oliva 50 g

Preparazione

Taglia la mozzrella a dadini e metti in un colapasta per liberarla del latte in eccesso, nel frattempo taglia le melanzane per metà in lunghezza e mettile in acqua e sale per circa 10 minuti.

Versa nel
500 g. di acqua, un pizzico di salee imposta 6 min./100°/vel. 1.

Adagia le melanzane nel Varoma e cuoci per 15 min./temp. Varoma/vel. 2.

Una volta scottate disponile in una pirofila da forno e inforna per 10 minuti a 200°.

Condisci i pomodori tagliati a pezzi con olio, sale e basilico.

Quando le melemzane sarronno cotte Lasciale riposare in frigo per 1 ora circa.

Dopo riepile con i pomodori conditi e guarnisci con qualhce foglia di basilico e un filo di olio extravergine di oliva.

Scrivi un Commento