Quiche di spinaci e scampi

Ricetta scritta da Bimby - il 4 novembre 2011
6.325 Visite
commenti: 0








Tutta la storia umana attesta che la felicità dell’uomo, peccatore affamato, da quando Eva mangiò il pomo, dipende molto dal pranzo. (Lord Byron)
Quiche di spinaci e scampi bimby

Quiche di spinaci e scampi, mare e terra in un piatto unico.

Caldo e fragrante senti la dolcezza degli spinaci e il profumo del mare che si fondono in un unico, inconfondibile, sublime sapore.
Semplicissima da cucinare, bella da servire, ottima da gustare… oggi si mangia una bontà semplice e genuina:

Quiche di spinaci e scampi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(13 voti, media: 2,85 di 5)
Loading...

Piatti Unici Ricette Bimby

Per la pasta:prepara così la tua sfoglia

  • >>farina 200 g
  • >>burro 100 g
  • >>latte 50 g
  • >>sale quanto basta

Per la ripieno

Ecco gli ingredienti di un ripieno gustoso

  • >>spinaci 250 g
  • >>gamberi 16 g
  • >>burro 10 g
  • >>farina 20 g
  • >>latte 200 g
  • >>uova 3 intere
  • >>sale e pepe quanto basta

Preparazione

Prepara la pasta che accoglierà lo squisito ripieno di spinaci e scampi
Metti nel boccale del tuo bimby tutti gli ingredienti per la pasta: 30 sec/vel 3, 1 min/
.

Arrotola in un foglio di carta da forno o in un canovaccio e falla riposare in frigo per 30 minuti circa, si accorperà meglio.

Prepara il ripieno di scampi e spinaci

Cuoci a Varoma i tuoi spinaci, metti nel boccale un 1 lt. d'acqua e un pizzico di sale fa cuocere per 10 min/ temp varoma.
Ora passali nel varoma e falli scottare 10 min/ temp varoma.
In una pentola metti dell’acqua portala ad ebollizione e fa scottare gli scampi per 5 minuti circa, una volta cotti sgusciali e conserva le chele, ti serviranno per guarnire.

Metti gli spinaci nel boccale del tuo bimby e tritali per 30 sec/ vel 4, unisci, infine, il burro, la farina, il latte e le uova fa andare per 7 min /80°/vel 3.

Prendi la pasta dal frigo e stendila sulla carta forno, fino a coprire poco più dei 24 cm di diametro della tortiera che userai per la cottura, stendi tanto da creare un bel bordo alla teglia ti servirà per la copertura.
Con una forchetta pratica dei fori sulla superficie della pasta, riempi con la crema di spinaci e affondaci gli scampi decorando con le chele.
Rifinisci il bordo della tortiera con la pasta in eccedenza e inforna per 30 minuti a 200° in forno caldo

Consiglio

Se vuoi essere sicura di aver acquistato scampi freschi behh!! Li devi comprare vivi, se proprio non ne trovi allora, annusali e controlla che non si avverta l’odore dell’ammoniaca, la testa non deve assolutamente essere annerita e qualsiasi macchia sul corpo e sintomo di mancata freschezza.

In ogni caso prendili sempre in mano e constata che siano belli sodi, se li trovi un po’ flaccidi… cambia menù

P.s gli occhi sono lo specchio dell’anima no? Quelli degli scampi freschi devono essere di un belli gonfi e di un bel nero intenso e luccicante.

Scrivi un Commento