Salsa ai fiocchi di latte e noci

Categorie:   >> Antipasti >> Salse e Sughi
Ricetta scritta da Giuly - il 3 novembre 2011
2.999 Visite
commenti: 0








Non c'è amore più sincero di quello per il cibo. George Bernard Shaw
Salsa ai fiocchi di latte e noci bimby

Salsa ai fiocchi di latte e noci un modo originale e gustoso per aprire ogni banchetto

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(2 voti, media: 4,00 di 5)
Loading ... Loading ...

Antipasti Ricette Bimby

Per la sfoglia: Il pan carrè fatto da te

Per la farcitura

Noci e fiocchi di latte, una fresca bontà

  • >>noci sgrusciate 100 g
  • >>fiocchi di latte 200 g
  • >>olive nere tostate 10
  • >> olio extra vergine di oliva 2 cucchiai
  • >> finocchietto 1 pizzico
  • >> sale e pepe 1 pizzico

Preparazione

  • Salsa ai fiocchi di latte e noci preparazione
  • Salsa ai fiocchi di latte e noci preparazione
  • Salsa ai fiocchi di latte e noci preparazione
Inserisci nel boccale del tuo bimby le noci sgusciate e le olive, tritale per 10 sec/ vel 5 e 10 sec/ vel 8.

Aggiungi i fiocchi di latte, l’olio, il finocchietto, il sale e il pepe, e fa andare le lame a per 2 min/vel 4 circa in senso orario e poi 2 min/
.

La tua salsa è pronta, ora spalmala sulle fette di pan carré o in alternativa di pane tostato e servila su un piatto di portata guarnendo con qualche goccia di ketchup.

Consiglio

Nel tritare le noci ti accorgerai che qualche pezzo resterà grosso, se vuoi ottenere una vera e propria crema ti basterà lasciarlo tritare qualche minuto in più.
Fa quest’operazione solo una volta uniti tutti gli ingredienti, si amalgameranno al meglio.

Ogni piatto ha il suo valore

Le noci

L’albero delle noci, il noce dal legno pregiato e resistente, è stato introdotto nel nostro continente molti anni fa, la pianta è originaria dell’Asia.

I suoi frutti sono particolarmente gustosi e si adattano a diverse ricette,

Dal dolce al primo, dall’antipasto al contorno per finire con la degustazione di un ottimo liquore dalle spiccate capacità digestive: Il nocino. Ma come spesso accade in natura, alla gioia del palato, si unisce il benessere del corpo.

Mangiare noci a fine pasto, infatti, aiuta a mantenere le arterie pulite evitando così problemi circolatori e vascolari.

Se ti riesce, verso fine agosto inizio settembre, potrai assaggiare le noci fresche, ancora avvolte nel loro profumatissimo guscio verde, una volta sbucciate e spellate, scoprirai il sapore vero e l'inebrainte profumo di una noce appena raccolta.

Scrivi un Commento